Passa ai contenuti principali

Clark's Desert Boots: la rivoluzione delle scarpe


La Clarks (nome con cui è conosciuta la C. and J. Clark LTD) è una manifattura britannica di calzature fondata nel 1825 da Cyrus e James Clark.

La sede è a Street, Somerset in Inghilterra.

L'azienda andò abbastanza bene, crescendo, fino al secondo dopoguerra.

Nel 1949 arrivò la "rivoluzione", che fece conoscere le Clark's al grande pubblico.





Un paio di Desert Boots

Nathan Clark, erede dei fondatori, tornato dalla guerra, creò la Desert Boot, una scarpa che richiamava i modelli indossati dai suoi colleghi dell'Esercito Inglese in Egitto: una scarpa leggera, resistente e comoda, in pelle di camoscio con la suola in gomma.

Nathan presentò la scarpa al Consiglio di Amministrazione dell'azienda, il quale gli rispose che quel modello "non sarebbe mai stato venduto" (pensate un po').

Il giovane non si perdette però d'animo, realizzò un prototipo per conto proprio e si recò alla Chicago Shoe Fair (la Fiera della Scarpa di Chicago) per presentarlo.
Fu un successo istantaneo, grazie anche ad un servizio illustrato sulla rivista Esquire.

Un biglietto di invito della Chicago Shoe Fair del 1955

Dopo il successo americano le Desert Boot vennero alla ribalta anche in Europa, entrando nel mito.

Nathan Clark tiene nella mano destra una Desert Boot
Nel 1968 erano quasi un'uniforme per i ragazzi del Maggio Francese. Da allora sono entrate a pieno titolo nella storia della moda, del costume e del design. 
Indossate da personaggi ritenuti dei profeti sopra le righe, tra i tanti: Bob Dylan, Steve McQueen e Liam Gallagher degli Oasis.

Nel 2009 le Desert Boot entrano tra le cinquanta scarpe che hanno cambiato il mondo del Museo del Design.

Le Desert Boot hanno rappresentato una tale rivoluzione che oggi quasi nessuno le chiama con il loro vero nome, sono diventate semplicemente "le Clark's".

Nathan Clark si spense a 94 anni a New York, nella casa dove passò gli ultimi anni della sua vita, l'11 Luglio 2004.



Nel sito ufficiale della Clarks c'è una pagina dedicata a tutta la storia dell'azienda (purtroppo soltanto in inglese).

Bob Dylan indossa delle Desert Boot

Liam Gallagher con delle Desert Boot ai piedi

Steve McQueen  e le sue Desert Boot marroni
































Su Amazon ho trovato diverse offerte per le 'Desert Boots', con prezzi competitivi rispetto ai negozi, dai un'occhiata!




Grazie della lettura, al prossimo articolo! 

Commenti

Post popolari in questo blog

La camicia rosa: outfit consigliati

La camicia rosa per molti uomini è un capo di abbigliamento da non indossare assolutamente.
Effettivamente bisogna saperla scegliere bene, e soprattutto abbinare nel modo corretto. Se si è capaci di farlo allora il risultato è un look davvero particolare e ricercato.
In questo post noi di Manuale del Gentleman vi consigliamo alcuni outfit ideali per indossare la camicia rosa per uomo. Outfit #1

Il primo outfit che ci sentiamo di consigliare è casual, ideale per un aperitivo pomeridiano, oppure per una mattinata nella quale è richiesta una certa cura dell'aspetto.

Camicia rosa, pantaloni beige, oppure bianchi (sul risvoltino ognuno ha la propria teoria, a noi personalmente non fa impazzire), mocassino marrone.

Questo outfit può variare inserendo un paio di jeans al posto dei pantaloni, e dei mocassini marroni 'navy', tipo quelli timberland (quelli che vedete nell'immagine a destra).




Outfit #2


Decalogo del perfetto gentleman

Un perfetto gentiluomo si riconosce da molti aspetti e dettagli, tuttavia noi di Manuale del Gentleman abbiamo provato a stilare le nostre dieci regole che il perfetto gentleman deve seguire. 1. ESSERE SEMPRE PUNTUALE
Il vero gentiluomo sa che farsi aspettare è un segno di mancanza di rispetto, ed evita di essere in ritardo, volendo essere gradevole.